Scuola, Sogno, Spopolamento. Italia, Molise: E… Gambatesa
10 Dicembre 2019
Però… Ci Tengono Alla Cultura!
10 Dicembre 2019
Mostra tutto

Al Castello Di Gambatesa: Ecco Il ‘Futuro’!

Di Vittorio Venditti
(Foto), Di Salvatore Di Maria, Dal Municipio Di Gambatesa E Presa Da Internet Dal Primo

Per Dovere Di Cronaca

Il Nuovo Municipio, del 9 luglio 2014

Ieri mattina, ho lamentata la scarsa sensibilità della pro loco/municipio di Gambatesa, mostrata nel presentarmi una brochure senza il supporto digitale. La cosa è stata risolta con mastodontica lentezza oggi, così come segue:

“10/12/19, 12:52 – Municipio Di Gambatesa:
*Il nostro #DIALETTO – patrimonio irrinunciabile!* 🗣
Nell’ ambito del progetto *”Turismo è cultura”* programmato dalla Regione Molise, Sabato 21 Dicembre alle ore 17:00 si terrà presso il *Castello di Capua di Gambatesa*, nella Sala delle scuderie, il convegno _”MUSICA E DIALETTO-identità e scomparsa nella cultura popolare molisana”_ .
Tale incontro, organizzato dalla *Associazione Turistica “Pro Gambatesa”* e patrocinato dal *Comune di Gambatesa,* a sostegno e promozione del *Festival della Canzone dialettale Molisana* e dell’ *Associazione Culturale “I Maitunat” di Gambatesa* (anch’essa partner del progetto) rappresenta uno spunto per un’ interessante riflessione sul dialetto e su come quest’ultimo ha inciso e continua ad incidere profondamente sulle culture locali e sulle specifiche identità.
Insomma, zero programmi per sabato 21!! Non mancare❗”

Locandina

In breve: Innanzitutto, parlando di “Q”ultura e di dialetto, rispettate l’italiano, là dove questo vuole che l’apostrofo non venga separato da spazio dalla vocale iniziale della parola successiva. Poi una domanda:

C’è voluto tutto questo tempo per pubblicare il manifesto depauperato della ‘riflessione del presidente della pro loco, nonché assessore al lavoro ecc., oltreché consigliere municipale di maggioranza, ‘riflessione’ che annunciava la presenza di non meglio specificate “degustazioni”, cosa che decimerà il pubblico di quella serata?

Logo Giustizia

In attesa di tanta gente, magari affittuaria di abitazioni, ufficialmente già occupate da ‘residenti’…

Ma poi, si parla di ‘dialetto’? Abbuttamente De Natale!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: