Domenico Lanciano, Gratis A Domicilio Il Primo “Filosofo Itinerante”
10 Settembre 2020
Attenzione: Dalle Truffe Non Sempre Si E’ ‘Immuni’
12 Settembre 2020
Mostra tutto

Brevi Da Gambatesa

Di Vittorio Venditti
(Foto), Di Salvatore Di Maria E Prese Da Internet Dallo Stesso E Marco Frosali

Verso Il Due Novembre

Morte Cerebrale

La data sembrerà lontana, ma qui, l’unica speranza di festa è quella dei morti, visto il grave stato comatoso nel quale Gambatesa è ridotto.

Defibrillatore

Stando così le cose, ecco il poco di descrivibile accaduto in questa settimana d’agonia.

Restringimento Di Via San Nicola, del 23 dicembre 2011

1°: Gambatesa: Il Turismo… Sbaglia Strada! – In paese, si vede qualche turista che per arrivare al castello è capace di sbagliare anche strada per l’appunto, dopo aver imboccata quella giusta. Il tutto è successo ieri pomeriggio, allorché un paio di ragazzotti, entrando da via del Carminale di Sotto, dopo aver seguita l’indicazione del navigatore ed aver evitato d’infilarsi in via San Nicola perché forse è stato per una volta visto il restringimento di carreggiata, anziché proseguire verso il famoso maniero, gli stessi hanno iniziato in maniera ardimentosa a ‘scalare’ il primo vicolo collegato alla stessa via per poi, spossati a metà strada, fermarsi e con il filo di voce che restava in loro, rivolgersi a chi vi abita per ricevere indicazioni, utili a raggiungere il suddetto castello… va Beh: meglio evitare commenti e stendere, non un pietoso velo, ma direttamente un’imponente trapunta!

Il Nuovo Municipio, del 9 luglio 2014

2°: La Basilare Routine. – del ‘muinicipio’ questa settimana si è trattato poco perché non c’è davvero niente da dire. Le solite determine che ‘aggiustano’ la ‘pollitica’ fatta ad uso e consumo di chi bivacca in quel luogo, ormai non fanno più notizia, ma qualche delibera, ovvero, le deliberazioni promulgate nel periodo, vengono riprese così come segue: La delibera di giunta n 71 e la delibera di giunta n 72, atti puramente burocratici, non hanno bisogno di commento. Qualcosa si può dire invece a proposito della delibera di giunta n 73, “SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO ANNO 2020/2021. DETERMINAZIONI.”, documento che sintetizza un operato praticamente inutile, visto il numero dei fruitori di quanto proposto, cosa che a seguire non dovrebbe cambiare, atteso che difficilmente si possano concepire figli per non dar loro niente in prospettiva, (non tenendo conto ovviamente del ‘Distanziamento Sociale’ che vale per quel che vale…), appiglio che rimanda al punto successivo sul quale ridere per non piangere.

Zappa

3°: Dunque, Si Ride! – In breve giustappunto, dell’argomento si è già trattato una quindicina di giorni fa. Ieri, dopo impetrazioni via whatsapp, l’ente che ‘Amministra’ il mortorio, ha voluto invitare, con il crisma dell’ufficialità, la locale popolazione a non dar retta a chi scrive perché la proposta è davvero seria ed è riassunta in quest’avviso, il cui titolo è stato corretto dal presente cronista con l’aggiunta di un misero apostrofo fra la preposizione semplice “D” e la successiva “IMPRESA”.

Poi si Lamentano Di Non Venir Creduti…

E Per Oggi E’ Tutto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: